Together to success...

since 1997
General partner

Русский English (int.) Deutsch English (USA) English Español Français Italiano Português 日本語 简体中文

Distributore / rappresentante autorizzato per la fornitura e consegna di impianti e delle apparecchiature per la pulizia dei gasdotti (oleodotti) alle imprese industriali in Russia.

È da oltre venti anni che l’azienda nel campo dell’ingegneria «Intech GmbH» LLC (ООО «Интех ГмбХ») svolge con successo la propria attività sul mercato russo collaborando con numerose imprese industriali locali. L’azienda, che vanta un’eccezionale esperienza maturata nel settore dell'ingegneria e gode di una buona fama sul mercato, ha realizzato presso gli stabilimenti russi oltre 100 progetti di notevole importanza. La nostra società è sempre alla ricerca di nuovi partner che siano interessati ad investire nel mercato russo, si prefiggano l'obiettivo di incrementare le vendite in quest'area, di ampliare la propria sfera di attività e di raggiungere un nuovo livello di internazionalizzazione.

Indice:

Ci interessano produttori di impianti e delle apparecchiature per la pulizia dei gasdotti (oleodotti) che cerchino distributori ufficiali dei propri macchinari per le imprese industriali russe.

I dirigenti e i manager dell'azienda conoscono perfettamente il mercato russo, le disposizioni legislative, la mentalità dominante sul mercato, le caratteristiche particolari dell'attività economico-finanziaria della committenza russa. I nostri specialisti dispongono di un vasto database di clienti e hanno accumulato una grande e fruttuosa esperienza nel campo delle vendite. Inoltre sono in continua comunicazione con i potenziali acquirenti degli impianti e delle apparecchiature per la pulizia dei gasdotti (oleodotti), il che ci permette di individuare le più promettenti direzioni per la promozione del business e di garantire in maniera operativa l'ingresso nel mercato russo, che è in via di espansione. Il nostro personale, con ottima padronanza dell'inglese e del tedesco, è orientato al mercato internazionale ed è specializzato nell'importazione delle macchine di produzione estera. 

Il nostro team d'ingegneri esperti è in grado di risolvere i problemi tecnici più complessi e incontra regolarmente i clienti russi, svolgendo presentazioni sugli ultimi progressi dei nostri partner. Inoltre i nostri specialisti individuano i problemi tecnici restando costantemente in contatto con i diversi dipartimenti degli stabilimenti russi. Proprio per questo noi conosciamo bene le particolarità dello svolgimento dell'attività nella Federazione Russa, il parco macchine degli stabilimenti industriali e le più vive e prementi necessità nel campo dell’ammodernamento degli stessi.

Se diventeremo il vostro distributore di impianti e delle apparecchiature per la pulizia dei gasdotti (oleodotti) in Russia, il nostro ufficio di marketing condurrà un’analisi del mercato russo degli impianti e delle apparecchiature per la pulizia dei gasdotti (oleodotti) al fine di individuare le necessità delle imprese russe, valutare il potenziale e il volume del mercato, mentre il nostro ufficio IT procederà alla creazione del sito web in lingua russa per presentare i vostri prodotti. Gli specialisti della nostra azienda verificheranno conformità dei vostri impianti e delle apparecchiature per la pulizia dei gasdotti (oleodotti) ai requisiti degli utenti finali, analizzeranno la reazione del mercato ai prodotti nuovi in generale e realizzeranno uno studio delle diverse categorie di potenziali acquirenti per individuare quelli di maggiore rilevanza strategica. 

Nel diventare il vostro distributore ufficiale per il mercato russo, la società "Intech GmbH" LLC (ООО «Интех ГмбХ») potrà provvedere, all'occorrenza, alla certificazione delle singole partite di macchinari e dei diversi tipi di impianti e delle apparecchiature per la pulizia dei gasdotti (oleodotti) secondo gli standard russi, e occuparsi dell’organizzazione delle perizie tecniche necessarie per ottenere i Certificati TR TS 010 e TR TS 012 e garantire l'utilizzo del vostro macchinario presso le imprese industriali di tutti i paesi dell'unione doganale (che comprende Russia, Kazakistan, Bielorussia, Armenia e Kirghizistan), compresi i siti produttivi ad alto rischio di esplosione. La nostra azienda russa potrà prestarvi l'assistenza nella realizzazione della documentazione tecnica degli impianti e delle apparecchiature per la pulizia dei gasdotti (oleodotti), redatta secondo i requisiti previsti dagli standard vigenti in Russia e in altri paesi dell'unione doganale.

L’azienda "Intech GmbH" LLC (ООО «Интех ГмбХ») collabora in Russia con numerosi enti di progettazione operanti in diversi settori industriali, il che ci consente di effettuare la progettazione preliminare e i successivi lavori progettuali in conformità di quanto previsto dagli standard, le regole e le normative edili in vigore in Russia e negli altri paesi della Comunità degli Stati Indipendenti (CSI) e di inserire i vostri impianti e delle apparecchiature per la pulizia dei gasdotti (oleodotti) nei progetti in fase di sviluppo.

La società dispone di un proprio reparto spedizioni che può provvedere all'imballaggio e alla spedizione della vostra merce alle condizioni DAP o DDP-magazzino dell'acquirente, nel pieno rispetto di tutte le disposizioni legislative e normative vigenti sul mercato russo.

La nostra azienda può contare sui propri specialisti qualificati che si prendono carico dei lavori di montaggio e di avviamento dei macchinari consegnati, prestano servizi di manutenzione degli impianti e delle apparecchiature per la pulizia dei gasdotti (oleodotti) sia nel periodo di garanzia sia in quello post-garanzia, provvedendo alla formazione del personale del cliente e offrono i relativi servizi di consulenza.

Con l'avvento dell'era dell’intenso sviluppo dell’industria petrolifera e quella del gas, l’utilizzo di adeguate attrezzature si è fatto non meno intenso. A questo proposito è emersa la necessità di individuare rapidamente i pezzi di tubazioni sporchi con la loro conseguente pulizia. Questo consente di aumentare l'affidabilità e l'efficienza idraulica ma anche di ridurre l'usura e mantenere il suo funzionamento per un periodo di tempo abbastanza lungo.

Di solito le cavità interne delle tubazioni si puliscono con l'aiuto di diversi strumenti e tecnologie di pulizia. Il principio di funzionamento di questi dispositivi è quello di passare lo sporco dall’apparecchiatura, che deve essere pulita, in appositi contenitori, il cui contenuto successivamente viene portato via e smaltito. Molto spesso, però, viene lesa la natura e la condizione ambientale, cosa che costringe i produttori a cercare nuovi metodi di purificazione degli oleodotti e dei gasdotti.

Diagnostica e pulizia dei gasdotti

La condizione delle pareti esterne dei gasdotti viene diagnosticata con l'aiuto di un’ispezione visuale. Per l'ispezione delle cavità interne ci si avvale di speciali dispositivi che consentono di rilevare non solo lo sporco ma anche le rotture delle saldature dei giunti, la mancanza di protezione elettrochimica, i danni diretti da corrosione e l'integrità del rivestimento isolante. La scelta del tipo di dispositivi per la pulizia delle cavità interne di un gasdotto dipende dalla varietà dello sporco depositato. Di solito, a questo scopo, si utilizzano pistoni-divisori, raschietti e pistoni pulitori.

impianti e delle apparecchiature per la pulizia dei gasdotti (oleodotti)
Pistone-divisorio

I calcinacci, che rimangono nell’oleodotto dopo la fine dei lavori di costruzione e montaggio, vengono rimossi con l'aiuto di raschiatori/raschietti; dopo di che viene effettuato uno spostamento idraulico del liquido con l'utilizzo di pistoni-separatori. L’ambito di applicazione dei pistoni-separatori è abbastanza ampio: sono utilizzati per il lavaggio con contemporanea eliminazione dell'aria e riempimento della condotta di acqua, necessario per le prove idrauliche, e inoltre per la successiva rimozione dell'acqua. Tuttavia, il loro uso non sempre è appropriato per la pulizia degli oleodotti di grande estensione. I pistoni pulitori sono utilizzati nella fase finale dei lavori di avviamento e anche durante il processo di utilizzo del gasdotto.

impianti e delle apparecchiature per la pulizia dei gasdotti (oleodotti)
Il raschietto

I raschietti vengono realizzati con materiali come plastica espansa, resina espansa o gomma espansa; i raschietti collari vengono ritenuti meno efficaci per la pulizia degli oleodotti. I dati dispositivi di pulizia catturano la maggior parte delle impurità solide, tuttavia, durante il passaggio attraverso la conduttura, letteralmente sfregati nelle crepe delle sue pareti, causate da processi corrosivi. Di conseguenza è necessario pulire anche queste crepe, cosa che rende l’uso dei raschietti sopra descritti non adatti al lavoro intenso e non troppo efficaci per la pulizia. Inoltre, la scadente pulizia delle suddette crepe può portare in seguito alla violazione dell'integrità della condotta. Questo accade in relazione all'attività dei microbi presenti nelle crepe: i residui di sporco creano una loro ulteriore barriera protettiva e l’ambiente ideale per accelerare i processi corrosivi.

Inoltre, non è consigliabile utilizzare i raschietti meccanici poiché essi spesso saltano attraverso l’accumulo di sporco, possono portare ad un completo intasamento durante lo spostamento dei rifiuti e non mantengono il giusto grado di ermeticità. I tipi esistenti dei dati dispositivi di pulizia si distinguono per la poco efficiente utilizzo in tubazioni a sezione variabile e anche durante il passaggio delle restrizioni localizzate nelle loro cavità interne.

Pulire le crepe interne delle cavità delle tubazioni è possibile con l'aiuto di una spazzola metallica o di un raschietto Bi-Di, dotato di spazzole a fiocco a filo sottile, montate sul raschietto in un determinato modo. Per altro non si consiglia di utilizzare spazzole piatte di forma rettangolare poiché esse sono poco efficaci nella pulizia delle crepe. Inoltre, per la pulizia/lo spurgo dei gasdotti spesso vengono utilizzati speciali pistoni pulitori, di alta qualità che eliminano lo sporco sia solido che liquido. Essi sono dotati di alcuni elementi di pulizia cosa che permette loro di rimuovere in modo efficace tutti i corpi estranei e gli oggetti dalla superficie in pulizia. Grazie alla progettazione specializzata dei dati tipi di pistoni di pulizia, essi non creano carichi d'urto significativi sulla parete del gasdotto e danno la possibilità al dispositivo di adattarsi a un gran numero di curve degli inserti presenti all'interno dell'apparecchiatura.

Negli ultimi anni, hanno acquisito popolarità nella pulizia dei gasdotti i pistoni gelificati. Essi sono in grado di eseguire la maggior parte delle funzioni standard dei dispositivi di pulizia, si distinguono per un’alta affidabilità rispetto alle soluzioni meccaniche e anche di effettuare alcune reazioni chimiche che migliorano il risultato della pulizia. La loro principale componente, sotto forma di gel, ha un'alta abilità adesiva che permette di catturare lo sporco, di dissolverlo o di farlo uscire dal gasdotto attraverso il passaggio pistone a gel. I principali vantaggi dei dati dispositivi di pulizia sono il loro mantenimento della forma, un’eccellente elasticità e compattezza.

Più spesso i pistoni gelificati sono utilizzati per la rimozione di un condensato e dello sporco dalle cavità interne dei gasdotti, durante le loro prove idrauliche, l’estrazione dei raschietti meccanici bloccati e l'introduzione degli inibitori di corrosione. È considerata una combinazione abbastanza efficace l'utilizzo di un pistone deidratatore (essiccatore) assieme a pistoni meccanici e propulsivi a gas. Ciò consente contemporaneamente di liberare la cavità interna del gasdotto dall'acqua, conseguentemente alla sua essiccazione in un relativamente breve periodo di tempo, e la riduzione delle sostanze necessarie ed utilizzate nei metodi di pulizia convenzionali.

Diagnostica e pulizia degli oleodotti

La diagnosi della condizione delle cavità interne degli oleodotti viene effettuata con metodi come gli ultrasuoni, visuale, di misura, capillare, magnetometrico, ad emissione acustica e controllo vibro-diagnostico. Questi metodi consentono di identificare l'accumulo di corpi meccanici estranei nella tubatura, costituiti da calcare, sabbia, ruggine, acqua, asfalteni e sostanze resinose che portano all'usura dei tubi e dei giunti a flangia, riducono la qualità del petrolio e ostruiscono le valvole.

Uno dei tipi più comuni di sporco all'interno degli oleodotti sono i depositi di paraffina. Essi riducono la sezione di passaggio del tubo e sono in grado di causare una completa ostruzione dell’oleodotto. L’insorgenza di depositi di paraffina è associato con il raffreddamento del petrolio pompato, con le sue proprietà fisico-chimiche, con i cambiamenti di pressione nel processo di pompaggio e con il processo fisico dal prolasso dei sedimenti di paraffina dai prodotti petroliferi. Di solito la paraffina si distribuisce sulle pareti interne della condotta in modo irregolare, accumulandosi soprattutto nella loro parte superiore. Ciò è dovuto al fatto che queste aree hanno una temperatura più bassa e le zone più basse si liberano dai depositi di paraffina tramite le impurità meccaniche, che scorticano letteralmente lo sporco sulla loro strada.

Per non eseguire una pulizia forzata anticipata è necessario prendere misure preventive orientate al mantenimento della capacità di portata degli oleodotti. Tali misure di prevenzione sono: la pulizia annuale dei serbatoi dai residui di petrolio e altri prodotti petroliferi, il trattamento termico del petrolio ad alto contenuto di paraffina (riscaldamento e raffreddamento fino a determinate temperature), la miscelazione del tipo di petrolio pompato con tipi a basso contenuto di paraffina o poco viscosi, la sua miscelazione meccanica oppure l'introduzione nel petrolio di speciali additivi che aumentano la sua fluidità.

Per eseguire la pulizia meccanica degli oleodotti in genere si utilizzano speciali raschietti, dotati di elementi detergenti sotto forma di diversi tipi di spazzole metalliche, di dischi e si lame. Tali dispositivi di pulizia si differenziano non solo per l'efficienza nell’eliminare lo sporco, ma anche per la loro permeabilità e la loro resistenza all'usura: i raschietti metallici moderni possono passare per circa 100 chilometri di oleodotto senza un’eccessiva usura. Per quanto riguarda la permeabilità dei raschietti: si caratterizza per la capacità dei raschietti di passare attraverso una serie di flange, anelli di protezione, transizioni e passaggi, valvole, sbalzi dei cordoni delle saldature e altri ostacoli.

impianti e delle apparecchiature per la pulizia dei gasdotti (oleodotti)

Nel processo di pulizia con i raschietti è necessario accertarsi rigorosamente che la velocità di flusso venga rispettata, che vi sia un determinato livello di pressione, che ci si attenga alla modalità di pompaggio e l’avanzamento del dispositivo di pulizia per tutta la lunghezza dell’oleodotto. Per eseguire quest’ultimo punto, negli ultimi tempi, vengono ampiamente utilizzati speciali fonotelemetri portatili composti da cuffie, amplificatore e microfono.

Vengono ben raccomandati anche i raschietti-LP (petrolio liquefatto) di forma sferica, fatti in gomma di alta qualità e resistente all'uso. Sono dotati di taglierine arrotondate di metallo e plastica, che vengono pressati nel loro involucro esterno. Tali raschietti hanno una valvola, tramite cui in essi viene pompato il fluido di lavoro, sotto la cui pressione il loro diametro esterno aumenta, sollevando le lame sopra la superficie del dispositivo. Grazie alla particolare posizione delle suddette lame, il raschietto è in grado di pulire completamente l'intera superficie interna della cavità dell’oleodotto: come il suo analogo sotto forma di palline di gomma, fittamente intrecciate su una catena di metallo.

Differente attrezzatura

Diventando il vostro distributore ufficiale di impianti e delle apparecchiature per la pulizia dei gasdotti (oleodotti), l’azienda “Intech GmbH” LLC (ООО «Интех ГмбХ») individuerà gli acquirenti dei vostri prodotti sul mercato russo e svolgerà con i clienti le trattative tecnico-commerciali al fine di stipulare i contratti per la fornitura dei vostri macchinari.

Nel caso dello svolgimento di gare di appalto l’azienda raccoglie elabora tutti i documenti necessari per la partecipazione, stipula i contratti per la fornitura dei vostri macchinari provvede alla registrazione del contratto di fornitura e allo sdoganamento degli impianti e delle apparecchiature per la pulizia dei gasdotti (oleodotti), registra presso le banche russe la documentazione prevista dal controllo valutario e necessario per poter effettuare i pagamenti in valuta estera.

All'occorrenza la nostra azienda è disposta a sviluppare anche i progetti per integrare il vostro macchinario con gli impianti già esistenti o con quelli in fase di realizzazione.

Siamo sicuri che la nostra azienda “Intech GmbH” LLC (ООО «Интех ГмбХ») potrà diventare il vostro partner e il vostro distributore in Russia affidabile, valido e qualificato.

Siamo sempre aperti alla collaborazione: continuiamo a crescere insieme!

Intech GmbH SARLIntech GmbH SARL